European Consumers

Vittorio Marinelli per European Consumers

L'associazione di difesa dei consumatori

Il manifesto programmatico di European Consumers, l’associazione di difesa dei consumatori da me fondata nel 2001 e della quale sono stato, fino al 2018, Presidente e legale rappresentante e che ora va per le sue gambe!

EuropeanConsumers è una associazione di difesa dei consumatori.

Nuova per diversi aspetti. Il primo è che – chiaramente – prima non esisteva. Questo non vuol però dire che le persone che la formano siano “nuove”, non esperte del settore. La maggior parte degli uomini chiave, proviene da associazioni, anzi, ne fa parte. Ed è questa la vera novità di EuropeanConsumers: essere associazione, oltre che di persone, di associazioni, una federazione di associazioni.

La seconda novità è la lingua, volutamente inglese. Sappiamo – e bene – il dibattito sulla dominazione culturale della lingua anglosassone. E saremmo contenti se, in futuro, l’esperanto potesse divenire la lingua universale. Allo stato, però, è la lingua internazionale. Ed EuropeanConsumers nasce con il progetto di divenire un’associazione europea. Fin dal nome. Perché oggi le politiche dei consumatori si fanno più a Bruxelles che a Roma mentre la globalizzazione travolge abitudini e confini. Non accorgersene, vuol dire essere miopi.

Il rapporto con Internet: tutta la struttura è connotata dalla rete. Ed è un ulteriore novità.

Il nostro principale strumento di comunicazione. Chi non coglie le potenzialità dello strumento, non coglie neanche le possibilità di sviluppo che EuropeanConsumers possiede. Creare un database, sviluppare una serie di reti tematiche e territoriali, mettere a disposizione tutto il giorno, in ogni momento, informazioni. Per ultimo, attivare un dialogo continuo. Essere presenti sempre ed ovunque in realtime.

Sostiene Jeremy RIFKIN “Nell’era prossima ventura, il potere apparterrà ai cosiddetti gatekeepers (guardiani): coloro che controllano l’accesso.”. “… anche le relazioni di accesso sono fatte per creare distinzioni: la distinzione è fra chi è connesso e chi non lo è”. “… in una società fondata sul concetto di accesso, chi possiede i canali di comunicazione e controlla gli ingressi alle reti, stabilisce chi gioca e chi resta fuori”.

EuropeanConsumers nasce dall’idea di consentire alle associazioni di acquisire visibilità e peso, di accedere in un network di soggetti che, insieme, acquistano un peso e un importanza maggiore. Per sveltire il processo, il sito mette a disposizione un servizio che permette a tutti gli “addetti ai lavori” di poter inserire i loro contenuti, di poter modificare anche l’impaginazione e l’aspetto grafico del sito, di gestire insomma in maniera dinamica e da remoto tutto il sito.

Una rete di associazioni che non perdono il loro specifico nell’aderire. Che diventano “proprietarie” dell’associazione. Con specializzazione e possibilità che una voce possa essere amplificata.

Rimane, invece, l’antichità dei problemi che concernono i consumatori: lo strapotere del sistema bancario e finanziario, le assicurazioni che tradiscono il loro scopo, un avvelenamento continuo da cibo adulterato e trasformato, le mucche che impazziscono poiché divenute carnivore, fino a nemici nascosti e forse meno antichi, come l’elettrosmog, gli attentati alla privacy ed il bombardamento mediatico.

Le strategie di reazione sono e devono essere nuove, creare la tattica della rete di attivisti – singoli e associazioni – intanto, simultaneamente, per condizionare le dinamiche di un mercato dove elementi distorsivi condizionano il tutto.

Di volta in volta, cambia lo scenario, le soluzioni devono cambiare con esso.

Noi siamo pronti!

www.europeanconsumers.it

CODACONS
European Consumers

Hai bisogno di una consulenza?

Contattami per una prima consulenza senza nessun impegno!

Scegli una consulenza legale esperta. Contattami per fissare un primo appuntamento senza impegno.

WhatsApp chat