La famiglia di origine

I vantaggi dal provenire da una famiglia numerosa

Provenire da un famiglia numerosa da più vantaggi che svantaggi. Anche gli svantaggi, col famoso senno del poi, sono ulteriori vantaggi. Essere in tanti ti insegna l’esigenza della cooperazione, dell’aiuto reciproco e della solidarietà: se bevi tutto il latte in frigo, la prossima volta non lo troverai tu. Ti insegna a vivere in mezzo alle persone e ti agevola nei rapporti professionali. Ma anche in quelli amicali. Poi ti porta a darti subito da fare. Per il semplice motivo che puoi contare sulla famiglia ma fino ad un certo punto. E’ evidente che i soldi, divisi tra tanti fratelli, diventavano chiaramente meno. Molti di meno di quanti sarebbero se uno fosse figlio unico. Da li tutti i calcoli, del motorino, delle vacanze e così via, che uno si sarebbe potuto fare se fosse stato figlio unico. Ma, stando così le cose, bisogna provvedere diversamente. Mettendo da parte poco a poco. Conseguentemente, tutto quello che uno ha, frutto di sacrifici, si apprezza di più.

La famiglia numerosa porta all’etica del lavoro, del darsi da fare. Gira e rigira, tra lavoretti vari e similari, in pratica si inizia a lavorare “con retribuzione” a quattordici anni. Pur continuando a studiare.

Poi, in futuro, i vantaggi sono enormi: situazioni di malessere, per esempio, il militare, scivolano via abbastanza tranquillamente. Sembra solo di essere tornati indietro nel tempo quando si dormiva in quattro in una camera.

Purtroppo, ho perso mia sorella maggiore quando avevo 7 anni. Ha lasciato in noi un vuoto incolmabile. Ho continuato a credere, con ingenuità, che ci sta sempre accanto.

Purtroppo, nel 2011, anche Luigi Federico non è più tra noi.

Hai bisogno di una consulenza?

Contattami per una prima consulenza senza nessun impegno!

Scegli una consulenza legale esperta. Contattami per fissare un primo appuntamento senza impegno.

WhatsApp chat